Lemanik

27-03-2019

Un altro strano sviluppo su Brexit

La prima ministra britannica Theresa May ha subìto una nuova sconfitta in parlamento su Brexit. Con 329 voti a favore e 302 contrari è stato infatti approvato un emendamento che darà al Parlamento la possibilità di organizzare una serie di “voti indicativi”, con cui si cercherà di capire se esiste una proposta su Brexit sostenuta dalla maggioranza dei parlamentari, al di là di cosa ne pensi il governo May. Continua a leggere su IL POST