Lemanik

19-02-2019

Continua la corsa all'oro, ai massimi da 10 mesi

La quotazione dell'oro arriva a 1.325 dollari l'oncia dopo aver passato gran parte degli ultimi due anni sotto 1.300. A spingere il metallo prezioso contribuiscono i recenti deprezzamenti del dollaro, speculari ai segnali positivi che giungono dalle trattative Usa-Cina sul commercio. Continua a leggere su MILANO FINANZA