Lemanik

10-10-2018

ETF: a settembre fuga dai titoli di Stato europei

Il mese di settembre è stato molto favorevole per il mercato europeo degli ETF. L’azionario ha giocato un ruolo di primo piano, registrando la maggior parte degli afflussi (5,3 miliardi di euro). La raccolta dei fondi passivi sui titoli emergenti ha superato quella degli omologhi europei per la prima volta da maggio. Continua a leggere su MONEY.IT